Schiacciata di mele di Sonia Peronaci

PREPARAZIONE

Nella ciotola della planetaria munita di gancio metti le farine, lo zucchero, il lievito e la scorza di limone grattugiata. In una brocchetta a parte unisci l’acqua e il latte, facci sciogliere il sale e versa il miele. Aziona la macchina e aggiungi a filo i liquidi nelle polveri.

Quando l’impasto si sarà incordato incorpora anche l’olio poco alla volta, attendendo che venga assorbito prima di aggiungerne altro. Alla fine del procedimento la ciotola dovrà risultare asciutta.

A questo punto ribalta il composto sul piano della cucina leggermente unto d’olio, finisci di lavorarlo a mano dandogli la forma di una palla e mettilo a lievitare per 2 ore nel forno spento, all’interno di una ciotola anch’essa unta d’olio e coperta con pellicola.

PER LE MELE CARAMELLATE

Sbuccia le mele, privale del torsolo e riducile a dadini da massimo mezzo cm di lato.

In un padellino fai sciogliere il burro, unisci le mele, e a fuoco vivo falle saltare qualche istante e poi inserisci anche lo zucchero, il miele e la cannella e lascia caramellare per circa 10 minuti mescolando spesso, fino a quando risulteranno ben asciutte e di un bel colore ambrato. Quindi lasciale raffreddare.

COMPOSIZIONE

Recupera l’impasto lievitato, ribaltalo sul piano di lavoro leggermente infarinato e dividilo in due porzioni uguali (da 460 g ciascuna). Aiutandoti con un mattarello, stendi la prima porzione a una dimensione leggermente superiore rispetto alle dimensioni della teglia (circa 40 x 27 cm). Adagia il rettangolo ottenuto all’interno della teglia ben unta d’olio, lasciandolo debordare leggermente; quindi distribuiscici sopra metà dei biscotti secchi sbriciolati e metà delle mele caramellate preparate. Spolverizza con un cucchiaio di zucchero di canna e copri tutto con la seconda metà d’impasto (tirandola stavolta alla dimensione esatta della teglia). Realizza un cordoncino decorativo per tenere insieme i bordi dei due strati di impasto e ripeti le operazione compiute in precedenza: sbriciola prima i biscotti, distribuisci le mele caramellate rimaste e completa con un’ultima spolverizzata di zucchero di canna.

Lascia lievitare per altri 40 minuti a temperatura ambiente e poi inforna in forno statico a 180° per 35-40 minuti.
Sforna la tua schiacciata di mele e gustala ancora tiepida!

 

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DA 38 X 25 CM

PER L’IMPASTO:

  • farina 00 (di media forza) 300 g
  • farina manitoba 200 g
  • zucchero 100 g
  • acqua 200 g
  • latte 80 g
  • olio EVO 50 g
  • lievito di birra disidratato 5 g
  • miele 1 cucchiaio
  • limone la scorza di 1
  • sale 1 pizzico

 

PER LE MELE CARAMELLATE:

  • mele 1,2 kg (pulite)
  • cannella in polvere 2 cucchiaini rasi
  • miele 50 g
  • burro 100 g
  • zucchero di canna 120 g

 

PER COMPLETARE:

  • biscotti secchi 50 g
  • zucchero di canna 2 cucchiai

 

ALTRE RICETTE
Ricetta_MELA-DI-VALTELLINA-AI-FERRI-CON-SALSA-VANIGLIA-E-AROMA-DI-CANNELLA
8323D860-B9BF-4DD9-9E6F-3F351BEFE431
Mela in gabbia con crema inglese e coulis di lamponi sonia peronaci
Ricetta_RISOTTO-ALLA-MELA-DI-VALTELLINA,-STRIGOLI-DI-PUNTA-D’ANCA-I.G.P.-E-LAMELLE-DI-CASERA-D.O.P